Ginnastica, a Baku le nuove Farfalle, omaggio alla storia di tutti gli sport: “Faremo epoca”

Capitaine Maurelli : “Dalla lotta al disco, dallo sprint al giavellotto, un verso i Giochi di Parigi 2024.” Directement sur La 7 et sur Gazzetta.it

Simone Battaggia

@sbattaggia

A nastro che diventa giavellotto, due ragazze aggrovigliate nella lotta, un’altra ai blocchi di un sprint imaginaire, un’altra ancora che si fa statua e discobola. Five ragazze est une station qui arrondit omaggio alla storia dello sport, dans une discipline qui donne toujours strizza l’occhio all’arte e che sulla strada di Paris 2024 vuole rafforzare questo legame. Cinq ragazze — anzi, sei — qui dominent Bakou ont entamé une voie qui pourrait l’amener à la gloire olympique, car ce serait la conclusion logique d’une unique storia ventennale di method, creative, dedizione.

fuori dalla gabbia

Tornano le Farfalle. Dopo il bronzo ai Giochi di Tokyo, dopo l’oro mondiale di fin ottobre a Kitakyushu, la Nazionale di ginnastica ritmica devient alle gare ufficiali nella quarta tappa della Coppa del Mondo 2022. Si elle présente dans sa formation stessa de l’année dernière, avec Alessia Maurelli capitaine et pour Martina Centofanti, Agnese Duranti, Martina Santandrea, Daniela Mogurean et Laura Paris, classe de 2002, réservé à Tokyo et entre maintenant en jeu et de nouvelles réglementations me permettent de remplacer un athlète avec un exercice et l’autre. Ce n’est pas le seul nouveau: la fédération internationale a établi qu’il n’y a pas de progrès en trois ans d’efforts dans toutes les équipes si elles en ont une avec 3 nasti e 2 palle et l’autre avec 5 cerchi. Plus soprattutto a changé et code de ponctuation : bien à Parigi 2024 augmentera l’attention pour l’aspect artistique, tandis que la complexité technique ne sera pas plus une session. “Per noi parecchio changes — dit le capitaine —, perché à Tokyo dovevamo concentré sulle difficoltà e quindi sui lanci degli attrezzi; maintenant nous contenons le più l’artisticità, la beauté qui est au premier degré, l’histoire qui risque de raccontare in pedana . È un point en notre faveur. A Tokyo Emanuela Maccarani was stata un po’ schiacciata dal codice, now invece potrà tornare ad esprimersi”.

Innovation

La directive technique si c’est potuta sbizzarrire, si c’est capito già il 1° aprile a Desio nella uscita semi-officiel du bilatéral Italie-France qui a vu le meilleur et grâce aux efforts. “Si è inventata qualcosa del geniale — continue Maurelli —, di innovativo. Nell’esercizio con tre natri e due palle racconteremo la storia degli sport olimpici. J’ai lancé le disque et le sprint, tutti omaggi alle Olimpiadi dell’Antica Grecia. Poi via via daremo spazio alche al basket, alla pallavolo, al nuoto, toujours en utilisant mon attrezzi. Secondo me questo esercizio resterà nella storia perché è rare vedere qualcosa di così originale. Noi siamo felici di farlo, speriamo come apprezzato. Non possiamo ancora dire però se potrà essere ancora valide par Paris 2024. È difficile tenere lo stesso esercizio per tre anni, toccherà Emanuela valutare voir e quanto le modifier”. L’esercizio si svolgerà sulle note de Mercy in Darkness de Two Steps From Hell & Thomas Bergersen, tandis que quello con le cinque palle si appoggerà su They don’t care about Us de Michael Jackson.

stupeur

Alessia Maurelli parle avec une compétence et une passion qui motivent la règle du capitaine. Il était présent à Rio 2016, il a supporté avec lui le chaos — émotionnel, prima ancora che logistico — des suites d’un an de Giochi di Tokyo. A 25 ans, dans un sport qui consomme rapidement le physique et le mental, il a décidé de continuer encore trois ans. “A dire il vero sono la prima a essere stupita di essere ancora qui — racconta la ragazza di Rivoli —. Nei miei piani avrei dovuto mollare già nel 2020, ma avec la pandémie je couds sono changer de manière inattendue. Mon retour à gareggiare avec ragazze che hanno dici anni enno di me en la gynastica l’età per il physico conta molto, ache se l’experienza ti aiuta. Stare in collegiale or in trasferta per 11 mesi l’anno è un lusso, e ho dimenticato i social. coudre che fanno piacere. Riflettendo, ho capito che physico e testa non hanno ancora datos tutto”.

Attessa

Squadra esperta, direction technique apprezzata in tutto il mondo, un code de points qui dovrebbe récompensera l’azzurra créatif. To prescindere dall’amara assenza di Ucraina, Russia e Bielorussia — tre delle Nazionali più quotee al mondo —, ci sono tutti i presupposti per pli qualcosa del grande sulla strada che a septembre porterà ai Mondiali de septembre a Sofia, qui a qualifié les trois premiers ai Giochi di Parigi. « C’est une année particulière ainsi que celle qui arrive à la Russie, la Biélorussie et l’Ukraine. Quasi tutte le squadre stanno change tandis que noi siamo rimaste le stesse e por questo c’è molta attesa. Je trouve le Ovest du perroquet Paese ma purtroppo no sono riuscite pour préparer l’événement. Loro voci si può intuire quanto stiano soffrendo. Anche russe e bielorusse sono amiche, ma a Baku non ci saranno e sarà strano. La cosa più bella però è è pensare che nell’ultima tappa di Coppa del Mondo, de 3 à 5 giugno a Pesaro , nous reviendrons à gareggiare di fronte alla nostra gente. Per noi è un stimolo énorme”.

le programme

Per le squadre, la tappa di Coppa del Mondo di Baku (Aze) si apre oggi con l’esercizio delle 5 cerchi (all 16 italiane), mentre domani (toujours alle 16) toccherà a palle e nastri. Dans gara ache le individualiste, con l’Italia rappresentata da Sofia Raffaeli : oggi dalle 10 le provide cerchi e palle, domani dalla stessa ora clavette e nastro. Domenica est finali di specialità, sia per le individualiste sia per le squadre: andranno in direct her La 7 e su Gazzetta.it dalle 10. Nei concorsi a saranno assenti Russia e Bielorussia squadre, oltre all’Ucraina. Presenti invece le bulgare, vincitrici dell’oro olimpico.

.

Leave a Comment